Facebook Twitter
semqx.com

I Farmaci Da Prescrizione Possono Portare A Carenze Di Vitamine E Minerali

Pubblicato il Dicembre 9, 2022 da Nicholas Juarez

L'uso dei farmaci da prescrizione è spesso trascurato come un fattore significativo che svolge un ruolo nelle carenze nutrizionali. In genere, l'attenzione è posizionata sulla dieta e forse su alcuni problemi di stile di vita, ma la maggior parte non è a conoscenza del fatto che i farmaci che usano stanno probabilmente creando ulteriori problemi di salute che non potrebbero diventare evidenti per un lungo periodo. L'esaurimento dei nutrienti indotto dalla droga è in realtà una minaccia per la salute che non è riconosciuta da quasi tutti i professionisti dell'assistenza sanitaria e non è in realtà dovuto alla mancanza di informazioni sull'argomento, perché molti rapporti sono già stati pubblicati che documentano il deplezione dei nutrienti indotti dal farmaco.

Le carenze nutrizionali di solito non diventano evidenti rapidamente. Una carenza di nutrienti marginali, nota come "carenza subclinica", indica una scarsità di una vitamina o minerale specifica che non è abbastanza grave da fare un segno o un sintomo di carenza classica. Nella maggior parte dei casi l'unico vero indizio di una carenza di nutrienti subclinici potrebbe essere affaticamento, letargia, difficoltà nella concentrazione, troppo poco benessere o altri sintomi vaghi.

I problemi di salute legati alla carenza non possono mai essere diagnosticati e l'individuo potrebbe ritrovarsi a prendere ulteriori farmaci per i reclami che sono in realtà il segnale del corpo per la terapia nutrizionale.

I farmaci possono esaurire i nutrienti diminuendo il loro assorbimento o ostacolando il modo in cui i nutrienti vengono trasformati dal tuo corpo. Sono in grado di influenzare anche lo stoccaggio di nutrienti o quale tipo di corpo esclude i prodotti finali del metabolismo dei nutrienti.

La chiave per prevenire questo tipo di carenza sarebbe quella di sapere benissimo ciò che la vitamina o il minerale potrebbero soffrire del farmaco prescritto all'individuo.

Se il farmaco verrà senza dubbio usato per un lungo periodo di tempo, l'individuo dovrebbe semplicemente aumentare le assunzioni del nutriente specificato durante l'uso del farmaco. Questo semplice passo può aiutare a prevenire problemi di salute legati alla carenza e aiutare a migliorare la probabilità di raggiungere i risultati sanitari desiderati per i pazienti.